325

Posts Tagged ‘Andreas Krebs’

Libertà per Andreas Krebs (Germania, Italia)

Thursday, September 21st, 2017

(Trovato in tedesco: rigaer94.squat.net, Berlin)

Era tre anni fa che Andreas arriva a Rigaer 94. Era segnato della situazione carceria lunga durata e non trova solo un rifugio nella nostra casa ma anche i nuovi amici. Abbiamo vissuti le prime passaggi di Andreas fuori del prigione da vicino.

Non lo vogliamo chiamare libertà. Se hai visto mai come la prigionia annosa concia l‘individuo, causa la paura profonda delle connessione sociale, produce anche una paura della così chiamato „libertà“, non poui negare che „la libertà“ sarà un termine relativo; ancora di più sarà relativo nella conoscenza che la società fa tutto per rimuovere il significato della parola „liberà“.

Era bello di vedere come Andreas riesce recuperare la sua libertà pezzo per pezzo.
Prossimamente ha cambiato casa e ha cominciato con la sua amica di prendere la vità nelle proprie mani. Poco dopo erano attratto dal`Italia Sud, là dove l‘Europa non esiste.

Al momento che tutti i soldi sono stati lì, Andreas ha mantenuto la promessa di allontanarsi della società tedesca, che non era mai la sua casa. (more…)

Tags: , , ,
Posted in Prison Struggle

Interview mit Andreas Krebs (Germany)

Monday, December 1st, 2014

Weil es uns und Andreas ein großes Bedürfnis ist, allen Interessierten
über die letzten Ereignisse im Knast und die ersten Eindrücke von der
neu gewonnenen Freiheit von Andreas Krebs zu berichten, hier ein
kleines Interview mit ihm. Andreas Krebs ist nach 16 Jahren Knast nun
etwa 4 Wochen draußen. Das Interview wurde 2 Wochen nach seiner
Entlassung geführt. (more…)

Tags: ,
Posted in Interviews

Resoconto sugli scioperi della fame svoltisi in Germania e Svizzera a sostegno dei prigionieri Greci, dal 18 al 20 luglio 2014

Tuesday, July 29th, 2014

Vi hanno partecipato complessivamente sette detenuti: Ahmet Duezguen Yueksel, Andreas Krebs, Oliver Rast, R., Sadi Özpolat, Thomas Meyer­Falk e Marco Camenisch in Svizzera.

Ahmet Duezguen Yueksel

In Turchia esercita la professione di avvocato e, dato che lavora a favore dei prigionieri politici, ha dovuto lasciare il paese ed è stato arrestato in Germania nel 2007 in base all’art. 129b. E’ stato processato, condannato e incarcerato nella prigione di Stoccarda-Stammheim. Dopo aver scontato la pena è stato sottoposto a restrizioni rispetto alla residenza, ad esempio gli è stato concesso di stare solo in certe zone. Non ha rispettato quest’obbligo ed è stato arrestato in Grecia ed estradato in Germania nel maggio di quest’anno. Lì attende di essere estradato in Turchia. (more…)

Tags: , , , , , , ,
Posted in Prison Struggle

Report on the solidarity hunger-strikes for the Greek prisoners (Germany & Switzerland)

Saturday, July 26th, 2014

The hunger-strike took place 18-20 July 2014. The participants were a total of seven prisoners: Ahmet Düzgün Yüskel, Andreas Krebs, Oliver Rast, R., Sadi Özpolat, Thomas Meyer-Falk in Germany, and Marco Camenisch from Switzerland.

Ahmet Yüksel Düzgün

Because of his work as a lawyer for political prisoners in Turkey, he had to leave the country and was arrested in Germany in 2007 because of § 129b [terrorist association]. He was imprisoned in Stuttgart-Stammheim and was also on trial and sentenced there in the process bunker. After his imprisonment he was subjected to the residence rule, e.g. he was allowed to remain in a certain district only. He disregarded this rule and was arrested in Greece and delivered to Germany in May this year. There he faces the extradition to Turkey.

About the strike he wrote: “I was able to do my solidarity hunger strike without any problems.” (more…)

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in Prison Struggle